Mantova, i carabinieri donano il plasma iperimmune al Carlo Poma

2020-06-05T17:54:22+00:00 7 Giugno 2020|storie|
coronavirus

A Mantova i carabinieri della stazione di Marcaria dopo un calvario durato circa un mese e mezzo in cui il Coronavirus ha decimato la presenza degli agenti riducendo forzatamente l’attività della stazione, sono andati a donare il plasma iperimmune. Nei corridoi del Carlo Poma di Mantova si torna a scherzare, mentre la grave epidemia di Coronavirus  diventa un ingombrante difficile passato da ricordare.

Leggi l’articolo su Vocedimantova.it