Coronavirus: la cura a base di plasma guarisce un centenario

2020-03-09T14:23:07+00:00 10 Marzo 2020|Mondo|
coronavirus

È stato dimesso un paziente nato nel 1920, che ha reagito in modo positivo alle cure basate sul plasma dei pazienti guariti dal Coronavirus. La terapia, a base di “plasma di convalescenza”, ha permesso la cura del malato, dopo che il 24 febbraio gli un team di medici si era concentrato sul suo caso, considerato grave.  Il guarito, non solo soffriva di Alzheimer, ma anche di ipertensione e insufficienza cardiaca. Il centenario è stato guarito insieme ad altre 80 persone, che sono state dimesse nello stesso giorno.

 

 

LEGGI l’articolo sul Corriere dell’Umbria