Fratres Lucca: “L’allarme Coronavirus non deve scoraggiare i donatori”

2020-02-28T10:52:42+00:00 29 Febbraio 2020|Attualità|

L’allarme Coronavirus sta generando una serie di comunicazioni non veritiere. A dirlo è il Consiglio Provinciale Fratres di Lucca, che ha lanciato un appello ai donatori di sangue: “Le notizie che ad oggi continuano a girare sui social, non fanno altro che creare un allarme ingiustificato e che potrebbe portare ad un rallentamento nelle donazioni. Ciò rischia di portare a serie conseguenze sull’efficienza del sistema sanitario. Non c’è nessun allarme Coronavirus per il sistema sangue toscano. I donatori devono comportarsi come sempre, seguendo semplicemente il fondamentale criterio dell’auto-sospensione dalla donazione in caso di sintomi da raffreddamento e febbre o altri sintomi simili”.

LEGGI l’articolo de LaGazzettaDiLucca.it