Ecco le terapie sperimentali per il Coronavirus. Una si serve del plasma

2020-02-25T20:04:59+00:00 26 Febbraio 2020|Attualità|

Lotta contro il tempo nel mondo per la messa a punto di un vaccino contro il Coronavirus. Attualmente esistono solo cure sperimentali. In Cina si continua a lavorare sul plasma dei pazienti guariti, terapia che sta dando buoni risultati. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) invece ha suggerito una terapia antivirale sperimentale, che è basata sul lopinavir/ritonavir, un antivirale utilizzato per l’infezione da Hiv, ed il remdesivir, un antivirale già utilizzato per la malattia da Virus Ebola.

LEGGI l’articolo di QuiCosenza.it