Mentre si riuniscono Fiods e Fidas
nascono riviste e ricerche sul sangue

2018-04-27T14:48:08+00:00 27 Aprile 2018|

Talassemia, il Cns cauto sulla rivoluzionaria ricerca legata alla terapia genica

 

«È presto per cantare vittoria, e in attesa della soluzione definitiva alla malattia bisogna concentrarsi sui pazienti esistenti».

È Giancarlo Liumbruno, a capo del Centro nazionale sangue, a spegnere i facili entusiasmi sulla nuova terapia genica per la beta talassemia che in futuro potrebbe evitare ai pazienti le trasfusioni di sangue..

«La ricerca è molto promettente, e se i risultati dei test saranno replicati su scala più grande e il trattamento sarà approvato per uso clinico, costituirà una rivoluzione per una patologia che, sebbene faccia parte di quelle definite rare, colpisce migliaia di persone anche nel nostro Paese.
Ci vorranno però anni – spiega il direttore del Cns – per arrivare a questo punto, e bisognerà considerare anche gli aspetti economici e la sostenibilità di questo tipo di cure oltre a quelli clinici».

 

Leggi l’articolo

 

Lieve flessione nella raccolta sangue in Italia

 

Cala leggermente la raccolta sangue in Italia: parliamo dei dati di marzo 2018 rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Nel nostro Paese, il Centro nazionale sangue registra lo 0,4 per cento in meno di sangue raccolto.

Vi sono da segnalare diversi exploit, come quelli di Umbria, Marche e Valle d’Aosta, che segnano rispettivamente più 65 per cento; più 61,5 per cento e più 30,8 per cento rispetto al marzo scorso. Negativi, invece, i numeri di Friuli Venezia Giulia (-16,2 per cento) e Campania (in calo dell’11,4 per cento); molto male, infine, la Basilicata che fa segnare addirittura un meno 60,1 per cento.

 

Leggi l’articolo

 

 A Siracusa nasce la rivista dell’Avis “Fattore H”

 

Non sarà un giornale, ma una rivista, un periodico nel quale si parlerà non soltanto di Avis, ma del sangue in tutte le sue sfaccettature.
Parliamo di “Fattore H“: il nuovo organo di informazione dell’Avis comunale di Siracusa, un prodotto editoriale che è stato presentato alla stampa giovedì 26 aprile, alle 10 e 30, nella sala conferenze “Corrado Ventaglio” della sede associativa in via Von Platen, 40 a Siracusa. La rivista è già disponibile in download sul sito web dell’Avis comunale siracusano.

 

Leggi l’articolo

 

Congresso nazionale Fidas a Napoli

 

È Napoli il teatro delle kermesse tanto attesa dai soci della Fidas: dal 27 al 28 aprile infatti è in programma il congresso nazionale, mentre il giorno seguente, domenica 29 aprile, nel capoluogo regionale campano si tiene la 37esima Giornata del donatore di sangue.

 

Leggi l’articolo

 

Il carabiniere che «si svena» per gli altri

 

Ha raggiunto la ragguardevole cifra di 130 donazioni. Parliamo di Alessandro Ballarotto, carabiniere in servizio nel comando di San Bonifacio e donatore di sangue Avis, il quale è arrivato a cifra tondo lo scorso mercoledì 18 aprile presso il centro trasfusionale dell’ospedale “Fracastoro” di San Bonifacio, in provincia di Verona.

 

Leggi l’articolo 

 

Fidas sensibilizza oltre 600 musulmani a Vicenza


La Fidas provinciale di Vicenza ha incontrato oltre 600 fedeli musulmani presso il Centro islamico cittadino in via Vecchia Ferriera, allo scopo di sensibilizzarli al dono del sangue.

«Nel corso della preghiera del venerdì, un momento importante per i musulmani, abbiamo incontrato al Centro islamico di Vicenza, in via Vecchia Ferriera, oltre 600 musulmani, che sono stati sensibilizzati al dono del sangue. Una giornata straordinaria, frutto di collaborazione e di un’apertura con la comunità islamica integrata – ha detto il presidente provinciale di Fidas Vicenza, Mariano Morbin – nel Vicentino».

 

Leggi l’articolo 

 

L’assemblea della Fiods torna a riunirsi a Roma

 

Sarà l’hotel Ergife di Roma, in questo fine settimana (28 e 29 aprile), ad accogliere i delegati dell’Assemblea generale Fiods: la Federazione internazionale delle organizzazioni di donatori di sangue.

La Federazione internazionale delle organizzazioni di donatori di sangue, anche nota con l’acronimo Ifbdo in inglese e Fiods in francese e spagnolo, è un’organizzazione internazionale che ha quale obiettivo principale l’autosufficienza degli stati membri sulle riserve di sangue provenienti da donatori volontari e non retribuiti.

 

Leggi l’articolo 

 

Il barometro del Centro regionale sangue della Toscana

 

Mancano i gruppi sanguigni A- , O+ e O-; è fragile invece la sussistenza di sangue A+ , B- , AB-; è stabile il gruppo B+; mentre vi è eccedenza del gruppo AB+. Questi dati del “barometro” realizzato dal Centro regionale sangue della Toscana che porta la data del 24 aprile.