A Wuhan c’è il progetto di una riserva di plasma iperimmune

2020-07-08T10:00:19+00:00 8 Luglio 2020|Mondo|
plasma iperimmune

In Cina, dove è sorto il primo focolaio di Coronavirus, cioè a Wuhan, le autorità stanno pensando di costituire una riserva di plasma iperimmune. Nella città sono già stati donati 460mila millilitri di plasma.

LEGGI l’articolo su Ansa.it