Covid-19: avviato lo studio sulla coagulazione del sangue

2020-04-08T16:29:37+00:00 10 Aprile 2020|Primo Piano|
terapia guariti coronavirus

Avviato lo studio sulla coagulazione del sangue nei pazienti affetti da Covid-19. La coordinatrice dello studio, Anna Falanga, afferma: “Da allarmanti segnalazioni sta purtroppo emergendo che la trombosi e, nel peggiore dei casi, l’embolia polmonare, sono una frequente complicanza” e aggiunge: “I pazienti affetti da Covid dimostrano infatti un eccessivo stato di ipercoagulabilità“.

Lo studio è sostenuto da Fondazione Artet onlus con l’Ospedale Papa Giovanni XXIII.

LEGGI l’articolo su Bergamonews.it