Coronavirus, fase 2: il Governo considera test del sangue a tappeto

2020-04-05T19:56:00+00:00 6 Aprile 2020|Attualità|
terapia guariti coronavirus

Il governo affronta la fase 2 della battaglia al coronavirus. Un test del sangue rapido su tutti gli italiani per verificare la presenza di anticorpi e capire chi ha avuto il covid-19 da asintomatico. Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di Sanità e membro del Comitato che consiglia il Governo, commenta: “Grazie a questi test sarà possibile avere un quadro completo dell’epidemia in Italia”,  e aggiunge che i test: “Saranno utilizzati strumentalmente per la ripresa delle attività produttive in determinate aree”. Conclude: “Li faremo lavorando insieme alle Regioni e ai medici del lavoro delle fabbriche”.

 

LEGGI l’articolo su IlSole24ore