Donatori sangue negli Usa: causa Covid-19 la donazione apre ai gay

2020-04-04T09:30:44+00:00 4 Aprile 2020|Attualità|
donare sangue

La donazione di sangue da parte di uomini gay e bisessuali non impone più l’astinenza sessuale per dodici mesi. Verrà richiesta l’astinenza per tre mesi a causa della possibile emergenza sangue che andrà a crearsi a causa dell’epidemia di Covid-19.

La decisione della Food and Drug Administration viene dopo una lunga campagna sulla donazione di sangue realizzata da parte di gruppi per i diritti Lgbt+ e alcuni parlamentari, che ritengono la normativa statunitense ingiusta e discriminatoria.

 

LEGGI l’articolo su Gaynews.it