La vitamina B2 e i raggi UV contrastano il Covid nel plasma e nelle piastrine: ecco lo studio

2020-04-27T21:23:01+00:00 28 Aprile 2020|Primo Piano|
cura sperimentale

Uno studio ha inteso dimostrare come la riboflavina, ovvero la vitamina B2, e la luce ultra violetta, possano contrastare il virus Covid-19 nella diffusione epidemica. La ricerca ha usato il sangue, il plasma e le piastrine con presenza di Coronavirus,  miscelato con la vitamina B2 e la luce UV in un laboratorio di sicurezza 3. Il ricercatore ha riscontrato una diminuzione notevole della presenza del virus.

L’esperimento ha avuto un risultato positivo soprattutto nel plasma e nelle piastrine. La ricerca, pubblicata sulla testata scientifica anglosassone che si occupa del mondo delle trasfusioni, Vox Sanguinis, raccoglie i dati avanzando l’ipotesi di una minore trasmissione del virus con il tipo di condizioni indicato.

 

LEGGI l’articolo su Il sussidiario.net