Dall’Oms un piano per l’accesso equo a sangue ed emocomponenti sicuri

2020-03-05T15:14:00+00:00 6 Marzo 2020|Mondo|

L’Organizzazione mondiale della sanità ha steso un piano per un accesso equo a sangue ed emocomponenti sicuri da applicare per migliorare il livello di accessibilità, qualità e sicurezza in tutti i paesi a basso e medio reddito. Sono stati dettati a Ginevra i sei obiettivi strategici. Liumbruno, direttore del Centro nazionale sangue per l’occasione ha commentato: “L’italia è un modello per gli altri stati”.

 

 

LEGGI l’articolo su quotidianosanità.it