Donazioni e tatuaggi: l’Avis fa chiarezza

2018-04-10T14:27:26+00:00 3 Aprile 2018|Social|

L’account Instagram dell’Avis nazionale fa informazione sui tatuaggi e sul tempo che deve passare tra il tattoo e la donazione con un post dal titolo “Fatevi sotto“.

«Quattro mesi è il tempo che deve essere trascorso da quando è stato fatto l’ultimo tatuaggio, se si vuole donare, ricordatevi sempre – leggiamo nel post dell’associazione – di farli presso strutture professionali per non correre rischi inutili».