Hikikomori, nel sangue possibili marcatori del ritiro sociale patologico

2022-08-02T10:31:35+00:00 2 Agosto 2022|Ricerca|

Uno studio giapponese ha identificato nel sangue alcuni livelli indicativi della malattia, connessi anche alla sua gravità, per accelerare le diagnosi.Non escono dalla loro camera, evitano perfino di vedere i familiari stretti. Un giorno dietro l’altro, per mesi. Sono gli hikikomori, una parola giapponese che significa «stare in disparte»: il ritiro sociale patologico di chi si chiude in casa per non avere più contatti col mondo

LEGGI la notizia su Corriere.it