Tessuti rigenerati grazie al sangue: Belluno fa scuola e guarda al futuro

2021-10-20T12:14:15+00:00 21 Ottobre 2021|Ricerca|

Arriva dal sangue una possibilità concreta per la rigenerazione dei tessuti danneggiati. Le terapie che vengono già applicate in ambito ortopedico, dermatologico e odontoiatrico, potrebbero presto svilupparsi anche nel settore neurologico grazie alla membrana leuco-fibrino-piastrinica preparata, mediante aferesi, al Centro trasfusionale dell’ospedale San Martino di Belluno.

LEGGI la notizia su corrierealpi.it