Scoperti nuovi biomarcatori della demenza nel sangue

2021-10-19T09:47:30+00:00 20 Ottobre 2021|Ricerca|

Misurare i livelli di microRNA nel sangue per individuare le persone a rischio di demenza molto prima dell’insorgenza dei sintomi. A suggerirlo sono i ricercatori del Centro per le malattie neurodegenerative di Gottinga, in Germania che hanno scoperto che le piccole molecole di Rna possono funzionare sia come biomarcatori che come potenziali target terapeutici.

LEGGI la notizia su healthdesk.it