I livelli di ferro nel sangue influiscono sulla durata della vita, ecco lo studio

2020-10-20T00:44:44+00:00 20 Ottobre 2020|Primo Piano|

Una ricerca effettuata su oltre un milione di persone dimostrerebbe che i livelli di ferro nel sangue hanno un legame diretto con la longevità di una persona.

Lo studio condotto presso l’Università di Edimburgo da Paul Timmers mostrerebbe che alti livelli di ferro riducono gli anni di vita sani e che la capacità di metabolizzare il ferro da parte dell’organismo sia fattore determinante per evitare malattie cardiache.

LEGGI l’articolo su Tecnoandroid.it