La lettera di Menichetti al Corriere Fiorentino: “Servono donatori di plasma iperimmune”.

2020-10-13T16:00:33+00:00 13 Ottobre 2020|Attualità|
plasma iperimmune tsunami di Redazione

Il professor Francesco Menichetti, Principal Investigator dello studio Tsunami incentrato sul plasma iperimmune per la terapia del Covid-19, ha scritto una lettera al Corriere Fiorentino pubblicata sull’edizione del 13 ottobre, per lanciare un appello ai possibili donatori convalescenti. Le sacche di plasma iperimmune raccolte finora sono poche e scarseggiano, specie nei gruppi B e AB, e servono al più presto nuovi donatori.  Lo studio Tsunami, lo ricordiamo, è promosso da Iss e Aifa ed è l’unica sperimentazione nazionale sulle terapie anti Covid, e dopo una fase di stanca testimoniata da Donatorih24 attraverso un’intervista allo stesso Menichetti, ora sta riprendendo forza con 70 nuovi pazienti arruolati, 20 centri già attivi e 70 in procinto di attivarsi. Non resta dunque, ai pazienti guariti, che seguire l’appello e andare a donare.