Terni, allarme carenza sangue, l’appello del centro trasfusionale

2020-08-18T23:46:50+00:00 19 Agosto 2020|Donazioni|

In Umbria la carenza sangue si aggrava e il servizio immunotrasfusionale locale si appella alla popolazione. Augusto Scaccetti, direttore del centro, commenta così la situazione: “Come puntualmente avviene nei mesi estivi abbiamo assistito a una accentuata diminuzione delle donazioni proprio nel periodo in cui il fabbisogno di emocomponenti cresceva, in quanto l’ospedale ha ripreso tutte le attività”.

LEGGI l’articolo su Umbria24.it