Ravenna, a Cervia durante la quarantena sono aumentati i donatori di sangue: “Continuate così”

2020-05-12T21:59:17+00:00 13 Maggio 2020|Primo Piano|
donare-sangue

A Cervia, in provincia di Ravenna, la presidente Avis locale, Elena Gianesi, ha ringraziato i donatori di sangue per l’attività svolta durante la quarantena causata dal Covid-19 e ha chiesto di continuare con le donazioni. Inoltre ha commentato: “Nei mesi di marzo ed aprile sono aumentati anche gli aspiranti donatori e ciò vuol dire che i cittadini hanno capito che il bisogno di sangue purtroppo non si è fermato e lo hanno capito tutti perché l’età degli aspiranti donatori è la più varia, così come non vi è differenza di sesso”. Gianesi ha ricordato quali sono le misure di prevenzione contro la diffusione dell’epidemia e le regole per diventare donatore di sangue.

LEGGI l’articolo su Ravennanotizie.it