Avis Magione: “Aumenta la partecipazione femminile nella raccolta sangue”

2020-04-28T19:39:00+00:00 29 Aprile 2020|Personaggi|
donare sangue

Le donne anche nella donazione di sangue dimostrano una straordinaria generosità. Giulia Contini, presidente di Avis Magione, in provincia di Perugia, indica l’aumento della partecipazione del mondo femminile a quello  della raccolta sangue e plasma. La dirigente commenta quello che sta accadendo nel mondo con l’epidemia di Covid-19: “La fase storica che tutto il mondo sta vivendo fa parte sicuramente di un momento di profonda trasformazione, che ci porterà a rivedere i nostri stili di vita, almeno per un po’ di mesi; questa situazione ci sta però facendo capire che è fondamentale credere nelle cose semplici, nei contatti personali a cui teniamo e nel donare. Donare un po’ di se stessi, e nello specifico una sacca di sangue o di plasma, può davvero fare la differenza. Noi, insieme, crediamo in quello che facciamo”.

LEGGI l’articolo su Trasimenoggi.it