Test sierologici in Emilia Romagna, vietati i fai-da-te

2020-04-17T17:54:27+00:00 18 Aprile 2020|Regole|
coronavirus

Vietati i test sierologici fai da te in Emilia Romagna. Nella regione sono già 30mila i test effettuati sul personale sanitario. Il professor Vittorio Sambri, direttore del laboratorio unico di Pievesestina, in Romagna, coordinatore della rete dei laboratori pubblici della Regione, spiega che il risultato dei test, monitorati a livello regionale, indicano: “Una percentuale di positività correlata alla penetrazione della malattia nelle diverse zone”. Mentre lo stop ai test privati è stato confermato, le campagne di screening per le imprese è stato autorizzato: “purché nel pieno rispetto dei criteri e delle modalità indicate dalla Giunta regionale”.

 

LEGGI l’articolo sul CorrierediBologna.it