I giocatori dell’NBA guariti da Covid-19, doneranno il plasma ai malati per la terapia

2020-03-31T18:29:07+00:00 1 Aprile 2020|Mondo|
plasma-terapia

L’NBA, cioè la National Basketball Association, nel programma televisivo NBA Together, ha chiesto ai giocatori di pallacanestro di donare il plasma. I giocatori, che si sono ammalati di coronavirus, e che poi sono guariti, dovrebbero in questo modo aiutare la ricerca nella terapia del “plasma di convalescenza che è la prima arma utilizzata dagli Stati Uniti nella lotta al Covid-19. Rudy Gobert, Donovan Mitchell e Christian Wood con Marcus Smart sono i giocatori dichiarati guariti attualmente.

 

LEGGI l’articolo su Sport.sky.it