Trieste, inaugurato il nuovo centro trasfusionale all’ospedale Maggiore

2018-11-28T13:58:44+00:00 28 Novembre 2018|Curiosità|
Triesteprima.it

È stato inaugurato a Trieste il nuovo centro donatori e ambulatorio trasfusionale del dipartimento di medicina trasfusionale Giuliano Isontino presso l’ospedale Maggiore. Un punto di riferimento in Regione secondo l’assessore comunale alle politiche sociali, Carlo Grilli, che ha ribadito l’obiettivo di raggiungere l’autosufficienza di sangue sul territorio regionale. Già operativi dal 31 luglio  i locali hanno subito un rinnovamento sostanziale e nei primi due mesi di attività è stato raccolto circa l’otto per cento in più delle unità rispetto allo stesso periodo nel 2017, complessivamente quasi duemila unità. «La differenza è notevolissima rispetto all’ambiente di prima, migliora il senso di attenzione e rispetto per tutti i volontari che si rivolgono a noi», ha dichiarato il direttore dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste,  Adriano Marcolongo.

Leggi la notizia su Triesteprima.it