Milano, ecco dove si evita la diffusione del West Nile Virus

2018-07-31T17:23:53+00:00 31 Luglio 2018|Curiosità|

La lotta al “virus del Nilo Occidentale”  ha un punto di certezza nell’Asst Rhodense, Presidio ospedaliero di Garbagnate Milanese.  E’ infatti al Servizio Immunotrasfusionale  dell’Asst Rhodense che  è affidata dal 2014 la diagnosi della presenza nel sangue di questo virus.

Una task foce di medici, biologi e tecnici è  impegnata a  prevenire il diffondersi dell’infezione,  attraverso le analisi compiute nel laboratorio di biologia molecolare dell’ospedale di Garbagnate nel quale confluiscono le sacche di sangue raccolte nell’ampio territorio che interessa oltre che il rhodense ed il bollatese anche il legnanese, il magentino e l’abbiatense.

Leggi l’articolo su mi-lorenteggio