Avis Foligno ha bisogno di nuovi donatori
sono 3900 le donazioni nel 2017

2018-07-13T17:13:00+00:00 13 Luglio 2018|Donazioni|

Avis Foligno chiede a gran voce nuovi donatori, i vecchi non possono più. L’instancabile attività dell’Avis comunale in provincia di Perugia conta circa 57mila abitanti, di cui 2600 donano il sangue.

Nel 2017 hanno effettuato oltre 3900 donazioni, ma ora il ricambio è d’obbligo e l’associazione guidata dal presidente Emanuele Frasconi è in cerca di giovani a cui passare il testimone per sostenere la cultura del dono.

«Il sangue è vita, è calore, è amore. Donare il sangue significa condividere una parte di sé non solo a parole ma con azioni concrete. Abbiamo bisogno però di nuovi donatori, di nuove forze giovani che prendano in mano le redini di tutti quei donatori che – ha spiegato Frasconi – non possono più donare».

Leggi l’articolo su ilMessaggero.it