Admo Piove di Sacco, Veneto: ci servono 200 donatori a fine 2018

2018-07-10T16:53:31+00:00 10 Luglio 2018|Donazioni|

Sfida lanciata da Admo (Associazione donatori di midollo osseo) Piove di Sacco: trovare 200 donatori di midollo osseo entro la fine dell’anno. L’obiettivo è stato ufficializzato durante la seconda edizione dell’Aperidono, evento organizzato l’8 luglio da Admo alla Barchessa Polani, Arzerello in provincia di Padova alla presenza di Avis regionale e locale e varie figure di spicco tra cui i sindaci di altri comuni limitrofi.

Durante l’evento 22 giovani si sono mostrati disponibili a iscriversi al registro di donatori di Padova e hanno promesso di donare il midollo osseo. L’occasione è stata propizia per sensibilizzare anche i centri vicini: Saccisica, Arzerello, Pontelongo, Polverara, Brugine e San Giorgio in Bosco. La proposta è quella di lavorare insieme e riunire le varie associazioni comunali in un progetto, che promuova l’importanza della donazione sul territorio.

Leggi l’articolo su Padovaoggi.it