Cellule staminali: al Fazzi di Lecce trapianti da donatori non consanguinei

2018-07-05T23:57:32+00:00 7 Luglio 2018|Attualità|

I pazienti pugliesi potranno probabilmente evitare di viaggiare per l’Italia per trovare il donatore idoneo.
L’Unità operativa di Ematologia dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce da quest’anno può assicurare anche la possibilità di effettuare trapianti da donatori non consanguinei, di fatto completando la propria offerta trapiantologica.

La struttura infatti era già accreditato per il trapianto di cellulale staminali ematopoietiche (in cui il paziente è al contempo donatore e ricevente), oggi è accreditata anche per il trapianto aploidentico, ossia da donatore parzialmente compatibile, e per quello Mud (Matched unrelated donor), basato sulla donazione di un volontario sano, iscritto nel registro dei donatori di midollo.

Leggi l’articolo