Gestosi, analisi del sangue per diagnosticarla

2018-05-05T16:19:34+00:00 6 Maggio 2018|Mondo|

Secondo un test introdotto presso un Royal women’s hospital di Melbourne, un esame del sangue è in grado di prevedere chi potrà soffrire in gravidanza di gestosi (preeclampsia).

Si tratta di una patologia correlata all’aumento della pressione sanguigna e delle proteine nelle urine della madre e potenzialmente letale tanto per la donna quanto per il feto.

Tutto si deve a due proteine che vengono rilasciate dalla placenta e si trovano a livelli anormali nelle donne che in futuro svilupperanno tale sindrome.

«È un ottimo test predittivo per indicare chi potrà contrarre preeclampsia durante le fasi avanzate della gravidanza – ha detto Shaun Brennecke, direttore del centro per la gravidanza dell’ospedale stesso, alla radio nazionale Abc. Se è positivo – leggiamo nelle sue dichiarazioni riprese dall’Ansa – intensifichiamo la vigilanza in modo ed essere in grado di avviare terapie mediche che possono migliorare l’esito per la madre e per il bebè».

 

Leggi l’articolo