Friuli, Fidas e Confartigianato assieme

2018-04-27T09:10:57+00:00 26 Aprile 2018|Attualità|

Confartigianato imprese e Fidas si uniscono per promuovere il dono. L’obiettivo è incentivare la donazione del sangue in Friuli. Per questo è stato siglato il protocollo di intesa di durata triennale (dal 2018 al 2020) firmato il 24 aprile scorso dal presidente di Confartigianato regionale, Graziano Tilatti, e dal proprio omologo Fidas, Tiziano Chiarandini, accompagnato quest’ultimo dal vice presidente nazionale vicario, Feliciano Medeot.

È la prima volta in Italia che si stringe un sodalizio tra il mondo del lavoro e la federazione che riunisce le associazioni dei donatori.

«Confartigianato imprese Fvg – si legge nel protocollo – si dichiara disponibile a collaborare con Fidas Fvg e le associazioni ad essa aderenti, sensibilizzando i titolari e i dipendenti delle imprese associate, in merito alla attività di donazione di sangue intero ed emo-componenti (…)».

 

Leggi l’articolo