Fucecchio, lettera ai 18enni con invito a donare

2018-04-10T14:10:38+00:00 6 Aprile 2018|Personaggi|

L’assessore comunale al Volontariato, Antonella Gorgerino, ha scritto una lettera ai neo-maggiorenni di Fucecchio – peraltro il paese di Montanelli – con l’obiettivo di promuove la diffusione della cultura della solidarietà e del dono tra la popolazione.

«A Fucecchio – spiegano dal Comune – questa cultura poggia su basi molto solide grazie al grande lavoro delle associazioni di volontariato. Nel 2017 presso il locale centro trasfusionale sono state effettuate 4382 donazioni di sangue e di queste 206 sono state effettuate da donatori con età tra i 18 e i 25 anni. Questi dati dimostrano – leggiamo nella nota del municipio – che c’è una sensibilità diffusa sul tema ma non bisogna accontentarsi. Occorre stimolare sempre la partecipazione, l’informazione e l’educazione sanitaria verso i cittadini, favorendo la diffusione al concetto di prevenzione e promozione della salute. Voglio che questa lettera, per i ragazzi che la riceveranno, rappresenti anche l’opportunità di conoscere, di sapere, ed eventualmente di mettere a disposizione se stessi, e parte del loro tempo, per il volontariato verso gli altri e per la donazione di sangue. Proprio per questo motivo – conclude Gorgerino – la missiva contiene anche utili riferimenti alle associazioni attive sul territorio. L’esperienza della donazione resta una della più significative esperienze di volontariato attivo».