Donazioni di sangue, al modello Ragusa mancano medici e infermieri

2022-06-27T14:28:37+00:00 28 Giugno 2022|Attualità|

Sorpresa: nei primi cinque mesi del 2022 è stato registrato un leggero calo nella raccolta di sangue in provincia di Ragusa, storicamente una delle migliori a livello nazionale, addirittura ben sopra le media europea. Ma la causa non è una diminuita solidarietà dei donatori o la pandemia, ma la mancanza di personale medico e infermieristico conseguente l’emergenza Covid.

LEGGI la notizia su ragusaoggi.it