88esima Assemblea generale Avis: a Perugia si crea il futuro del dono

2022-05-21T11:52:18+00:00 20 Maggio 2022|Donazioni|
Avis Di Giancarlo Liviano D'Arcangelo

L’Assemblea generale di Avis numero 88, che partirà a Perugia venerdì 20 maggio, è un’edizione molto attesa.

Perché dopo la pandemia e gli ultimi due anni in tono minore Avis tornerà a riunirsi in presenza, ritrovando quell’essenza di immensa famiglia che la contraddistingue.

I numeri possono spiegare questo concetto. Nel capoluogo umbro sono attesi infatti oltre mille delegati, che rappresenteranno quasi un milione e mezzo di volontari  3400 sedi sparse sul territorio italiano, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

assemblea

Gianpietro Briola, Presidente AVIS Nazionale

Già il titolo dell’assemblea, “Orizzonte Avis”, fa capire bene quale sarà il focus dei lavori.

Il futuro. Avis sa bene che le condizioni in cui deve operare il volontariato cambiano ormai continuamente, e che bisogna essere sempre pronti ad adattarsi ai cambiamenti e a cavalcarli.

Il progetto Re-Evolution di Avis Lombardia che punta sulla medicina trasfusionale telematica ne è una dimostrazione, così come lo è la Scuola nazionale di formazione che Avis organizza ogni anno con Fondazione Campus.

Il programma ufficiale

A Perugia i vertici associativi, in dialogo con la base dei delegati, stabiliranno la rotta di navigazione, ma intanto ecco il programma ufficiale, che di fianco alle attività classiche, indica bene alcuni temi principali come situazione post-pandemica, autosufficienza e situazione dei plasmaderivati:

VENERDÌ 20 MAGGIO

Sala Plenaria, Best Western Hotel Quattrotorri Perugia (Via Corcianese 260)

  • Prima convocazione: ore 9.00 del giorno venerdì 20 maggio 2022
  • Seconda convocazione: ore 14.00 di venerdì 20 maggio 2022
  • Ore 14.00: Saluti delle autorità
  • Ore 15.00: Adempimenti statutari/regolamentari; nomina questori di sala

Presentazione della relazione del Consiglio Nazionale, illustrazione dei bilanci consuntivo e preventivo, relazione dell’Organo di Controllo, relazione della Consulta Giovani.

  • Ore 17:30: “Oltre la pandemia”. Tavola rotonda per comprendere come, negli ultimi due anni, sia cambiata la percezione di noi stessi e del contesto sociale in cui viviamo.

L’incontro vedrà confrontarsi esperti di psicologia che, ponendo l’attenzione sulle profonde trasformazioni imposte dall’emergenza sanitaria, cercheranno di analizzare le mutate dinamiche relazionali che, in questi ultimi due anni, hanno contraddistinto la nostra quotidianità e la compartecipazione all’interno organizzazioni complesse come AVIS. Quante di queste trasformazioni erediteremo, nel bene e nel male, nel futuro post-emergenziale?

Intervengono:

– il dott. David Lazzari, Presidente Consiglio nazionale ordine degli psicologi

– Prof.ssa Maria Giuseppina Pacilli, docente di psicologia sociale all’Università degli studi di Perugia 

  • In contemporanea con i lavori assembleari, nella Sala Corciano del Best Western Hotel Quattrotorri di Perugia, dalle 17:30 alle 19:00 il dott. Giorgio Dulio dell’Esecutivo nazionale e il dott. Claudio Bianchini saranno a disposizione per fornire risposte a quesiti di carattere amministrativo e contabile.
  • Ore 19.00: Sospensione lavori e cena nei rispettivi alberghi

 

SABATO 21 MAGGIO

Sala Plenaria, Best Western Hotel Quattrotorri Perugia (Via Corcianese 260)

  • Ore 9:00 – 12.30: Interventi delle delegazioni regionali
  • Ore 12:30 – 15.00: Sospensione lavori e pranzo nei rispettivi alberghi
  • Ore 15:00: Prosecuzione interventi delle delegazioni
  • Ore 19:00: Sospensione lavori e cena nei rispettivi alberghi

 

DOMENICA 22 MAGGIO

Sala Plenaria, Best Western Hotel Quattrotorri Perugia (Via Corcianese 260)

  • Ore 09:00 “La comunicazione di AVIS durante la pandemia”: a cura dell’ufficio stampa di AVIS Nazionale
  • Ore 10:00 “Donatori per la pace”: Rendiconto della campagna di raccolta fondi di AVIS a sostegno dell’Ucraina. A seguire intervento di Flavio Lotti, coordinatore della Marcia per la Pace e per la Cura Perugia-Assisi e di Fabrizio Rasimelli, vice-presidente di Avis Regionale Umbria e componente del Coordinamento delle associazioni di volontariato “DoniAmoci”, promotore di percorsi di sensibilizzazione alla cura nell’ambito della Marcia della Pace.
  • Ore 10:30: Replica del Presidente nazionale, Gianpietro Briola
  • Ore 11:00-13:00: Votazioni punti all’Odg
  • Ore 13:00: Chiusura assemblea
assemblea

Il manifesto dell’Assemblea generale Avis numero 88

Le attività di contorno

Non è tutto: Avis ha previsto molte attività di contorno ad accompagnare i lavori ufficiali. Tavole rotonde, conferenze, enogastronomia, arte, musica, comicità. Tutto quello che serve per stare insieme anche fuori dagli spazzi congressuali. Ecco il programma ufficiale delle attività ludiche:

GIOVEDÌ 19 MAGGIO

  • Ore 17:30: Orizzonte AVIS. Voci e note per un futuro solidale. 

Assisi, Sala del Conciliazione – Palazzo dei Priori, piazza del Comune

Prenotazione obbligatoria compilando il form a questo link. Trasferimento autonomo. 

Intervengono:

– il prof. Marco Moschini, docente di Filosofia teoretica Università degli Studi di Perugia

– Trio Umbri-A Concerto: Yukiko Takemasa (soprano) – Andrea Giacometti (viola) – Sanae Yumoto (pianoforte)

 

VENERDÌ 20 MAGGIO

  • Ore 20:30: Cambia-menti. Dialogo intergenerazionale e interpretazione del concetto di cambiamento

Aula Magna dell’Università degli Studi di Perugia, piazza dell’Università, 1 

Conferenza promossa da università di Perugia, Coldiretti, Gruppo Giovani di Avis Perugia, Consulta Regionale di Avis Umbria e quella nazionale (programma in via di definizione).

Tra gli ospiti della serata ci saranno Andrea Caschetto (ambasciatore del sorriso) e Giovanni Caccamo, vincitore della categoria Giovani al Festival di Sanremo 2015. 

L’incontro è aperto a tutti (trasferimento autonomo).

Per i giovani delegati Avis la conferenza sarà preceduta, dalle 18.30 alle 19,45, da una visita ad alcuni stand enogastronomici nel centro di Perugia e da un incontro con i rappresentanti degli studenti dell’Università e i giovani di Coldiretti presso la Fontana Maggiore di Piazza IV novembre.

Da lì una passeggiata, organizzata in collaborazione con il Piedibus, alla scoperta dei monumenti più belli della città di Perugia

Per i giovani delle Avis Regionali che avranno già aderito, e per coloro che vorranno aderire alla serata, prenotando presso lo sportello informazioni di Avis Umbria e Perugia allestito all’interno del centro Congressi, ci sarà un servizio navetta dalla sede dei lavori assembleari.

 

SABATO, 21 MAGGIO

  • Ore 19:00: AVIS sotto le stelle. Una serata all’insegna dell’arte e dei sapori per ritrovarsi e ripartire.

Centro storico di Perugia (piazza IV Novembre, piazza Italia e Giardini Carducci)

Evento promosso da Avis Comunale di Perugia, Regionale Umbria, Provinciale di Perugia e Provinciale di Terni a cui parteciperanno numerosi artisti. 

Cosa troverete alla festa a voi dedicata:

STAND ENOGASTRONOMICI: con specialità della tradizione umbra e non solo. 

MUSICA: 5 band giovanili e 1 rapper, il quartetto delle Kinkie’s e Paolo Vallesi, cantautore noto per il suo inno alla vita, “La forza della vita”, e tanti altri successi degli anni Novanta. 

COMICITÀ: ospite d’eccezione sarà Antonio Mezzancella, vincitore per ben 2 edizioni di “Tale e quale show”. Imitatore e cantante, è un talento naturale che ha il pregio di aver rispolverato l’arte dell’imitazione coniugata all’interpretazione canora.

MODA: Il palcoscenico naturale delle scale della Sala dei Notari farà da cornice unica e magica a una sfilata di moda (con sorpresa finale) organizzata dall’Istituto italiano di moda.

SPETTACOLO DI LUCI, FUOCO, OMBRE E SUONI: protagonista il duo eclettico dei Pyròvaghi.

ARTE E PITTORI SOTTO LE STELLE: mostra di quadri realizzata in collaborazione con la Casa degli artisti di Perugia.

SORRISO: quello di Andrea Caschetto, ambasciatore del sorriso e ospite della serata.  

Lavoro, ricreazione, solidarietà, valori. La festa di Avis nel 2022 sarà tutto questo.