“Avisini che spettacolo!”. Arriva Il talent show per i donatori

2022-04-19T14:00:31+00:00 19 Aprile 2022|Attualità|
spettacolo di Sergio Campofiorito

Lo spettacolo del dono è unico, in tutti i sensi.

I donatori di sangue possono avere mille talenti, il primo, il più importante, è quello di aiutare il prossimo in maniera altruistica e disinteressata. Ma sanno anche cantare, recitare, ballare.

Ai volontari con l’animo da artista è rivolto il contest “Avisini che spettacolo” organizzato da Avis Lombardia e Regione Lombardia. L’iniziativa rientra nell’evento “Civil Week Vivere. Cittadini Motori del cambiamento”, una quattro giorni dedicata ad associazionismo e terzo settore che si terrà a Milano tra il 5 e l’8 maggio.

Tra le associazioni partecipanti non può mancare Avis Lombardia, una realtà che può contare su 12 sezioni provinciali, 646 sedi comunali e 270.704 iscritti.

Una delle locandine di Avisini che spettacolo!

Avisini che spettacolo è suddiviso in tre sezioni: musica (cantanti, musicisti, cantautori, improvvisatori, rapper e performer musicali di qualsiasi genere, sia singoli che in gruppo, con brani inediti o cover), ballo (danzatori e ballerini di qualsiasi genere, sia singoli che in coppia o in gruppo) e recitazione (attori, cabarettisti, stand-up comedian e performer teatrali di ogni genere, sia singoli che in gruppo).

I partecipanti, tramite il form di iscrizione, devono mandare un breve video (tra i 3 e i 5 minuti) della propria performance.

L’evento si articola come un talent show, i donatori lombardi, già soci Avis o aspiranti tali (coloro che hanno effettuato la visita di controllo per diventare donatori) di età compresa tra i 18 e i 35 anni potranno partecipare a un contest che vedrà la selezione, da parte di una giuria di artisti, di dodici talenti nel canto, ballo o recitazione.

La giuria è composta da volti noti e di rilievo nel campo dell’intrattenimento e dell’arte. L’iscrizione è completamente gratuita, basta compilare il modulo a questo link entro e non oltre le 23.59 di lunedì 18 aprile.

spettacolo

Una delle locandine di Avisini che spettacolo!

Intanto, cominciano a trapelare i primi nomi che comporranno la giuria la talent. Ci sarà Andrea Castoldi, inviato Rai per la trasmissione “Rai Sat ragazzi”, Gabriele Vagnato, uno dei creator italiani più seguiti sui social e Miky Boselli, dj e speaker di Radio Number One.

I premi in palio sono articolati in buoni acquisto “Ticket Compliments” spendibili per acquisti di varia natura in migliaia di punti vendita e negozi online.

Civil Week Vivere. Cittadini Motori del cambiamento è promossa da Corriere della Sera – Buone Notizie, CSV Milano, Forum Terzo settore Adda Martesana, Altomilanese e Milano, Fondazione di Comunità Milano, Fondazione Comunitaria Nord Milano e Ticino Olona con il patrocinio di Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano e Comune di Milano.