Tumori rari del sangue: nonostante la paura, il 52% dei pazienti pronto a riprendere in mano la propria vita

2022-04-12T16:54:13+00:00 13 Aprile 2022|Attualità|

La malattia fa paura, ancora di più se si tratta di un tumore. Ciò nonostante, in alcuni casi, questa paura non ferma la voglia di saperne di più e di lottare per non farsi bloccare dalla malattia. Accade così, per esempio, a molti pazienti affetti da una neoplasia mieloproliferativa cronica come mostrano i risultati di un sondaggio su oltre 500 pazienti e caregiver realizzata da MIELO-Spieghi, la campagna di informazione sulle neoplasie mieloproliferative croniche (MPN), promossa da Novartis in collaborazione con Aipamm e con il patrocinio di Ail e del Mpn Advocates Network.

LEGGI la notizia su repubblica.it