Fallo protetto, salva tre vite. La rubrica sulle malattie sessualmente trasmissibili

2021-11-16T12:54:49+00:00 15 Novembre 2021|Social|
di Sergio Campofiorito

Dai giovani una campagna indirizzata ai giovani, ma non solo. Perché se è vero che sulle malattie sessualmente trasmissibili persiste parecchia disinformazione, è altrettanto vero, e studi lo dimostrano, che spesso i più disinformati risultano essere i genitori (qui i risultati di un’indagine congiunta del 2018 tra Avis e Istituto superiore di sanità).

Al fine di sensibilizzare le nuove generazioni, e magari di istruire le più vecchie, Avis nazionale lancia sui social una rubrica dedicata alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Quanto conoscete le malattie sessualmente trasmissibili? Quali sono i rischi a cui ci si espone e quali le modalità per prevenirli? Sono alcune delle domande che saranno eviscerate nella rubrica.

Protagonisti dell’iniziativa sono gli studenti dell’istituto “Einaudi Scarpa” di Montebelluna (Treviso), freschi vincitori del “B.E.S.T. Choice 2021”.

Il contest prevedeva la creazione di una campagna di comunicazione finalizzata a promuovere l’adozione di stili di vita sani e disincentivare comportamenti a rischio per la salute come l’abuso di alcol, di fumo e di sostanze stupefacenti.

In più il progetto è servito anche per porre l’attenzione sui comportamenti sessuali rischiosi, su un’alimentazione scorretta, sulla sedentarietà e sul contrasto a fenomeni come il bullismo e il cyberbullismo.

Il programma è stato finanziato dal ministero del Lavoro e delle politiche Sociali.

Gli studenti trevigiani hanno intitolato il loro video “Fallo protetto, salva tre vite”, due volte a settimana i canali social di Avis pubblicheranno estratti dell’opera fino al 1° dicembre, giornata mondiale contro l’Aids, per spiegare quali sono i corretti comportamenti da seguire con il proprio partner.

Gli appuntamenti sono ogni lunedì e giovedì, tra gli spettatori più interessati, ovviamente, ci sono anche i donatori di sangue il cui comportamento sessuale può esporli rischio di contrarre malattie, escludendole permanentemente dalla donazione. Sono invece sospese temporaneamente quelle che hanno avuto rapporti con persone infette o di cui non si conosce lo stato sierologico.

Questi i canali dove vedere le puntate di Fallo protetto, salva tre vite: sito web: www.best-choice.it; Facebook: www.facebook.com/bestchoice.ilcontest; Instagram: www.instagram.com/bestchoice.ilcontest.