Diabete, scoperto biomarcatore nel sangue che può predirlo fino a 19 anni prima

2021-11-14T15:21:46+00:00 15 Novembre 2021|Ricerca|

Quello che viene considerato, nel comunicato dell’Università di Lund, come un nuovo biomarcatore che potrebbe predire il diabete di tipo 2 addirittura molti anni prima della diagnosi è stato scoperto da un team di ricercatori dell’università svedese. Il biomarcatore è una proteina che circola nel sangue, la follistatina. Analizzando i livelli di questa proteina nel sangue è possibile in alcuni casi predire l’occorrenza del diabete fino a 19 anni prima dell’occorrenza dei primi sintomi.

LEGGI la notizia su notiziescientifiche.it