Nocera, all’Umberto I sarà possibile irradiare le sacche di sangue e le piastrine per i neonati

2021-11-02T14:25:42+00:00 3 Novembre 2021|Ricerca|

Un irradiatore biologico all’Umberto I di Nocera Inferiore. Dopo oltre trent’anni di attesa, grazie all’opera di riorganizzazione e potenziamento di un reparto che rappresenta il motore di tutta la struttura ospedaliera, il Sit-servizio di immunologia trasfusionale, voluta dal primario Carmine Oricchio, giunto a Nocera Inferiore nel 2019, all’ospedale nocerino è arrivato il prezioso macchinario.

LEGGI la notizia su rtalive.it