Sante Tura, dolore e commozione ai funerali. “Era il grande padre dell’ematologia”

2021-10-16T11:50:50+00:00 18 Ottobre 2021|Personaggi|

Un luminare dal camice bianco e dotato di uno sguardo avanguardista, capace di allargare gli orizzonti della medicina. Ma anche un uomo colto, caritatevole e benvoluto da chiunque avesse avuto il piacere di conoscerlo durante il percorso sanitario o nel corso della sua vita privata. Così è stato ricordato il professore ed ematologo Sante Tura, che scelse di dedicare alla ricerca e alla cura delle malattie del sangue una vita intera “in cui ha saputo coniugare la professione all’aiuto concreto verso il prossimo”.

LEGGI la notizia su ilrestodelcarlino.it