Rimini, rifiutano trasfusione per il padre ultranovantenne: “Non sappiamo se è di un vaccinato”

2021-08-24T09:02:09+00:00 24 Agosto 2021|Attualità|

Giovedì scorso, all’ospedale “Infermi” di Rimini, due figlie si sono opposte a far fare una trasfusione di sangue al loro padre, ultranovantenne, ricoverato in corsia. Si sono rifiutate perché pretendevano prima di sapere se il sangue era di un donatore vaccinato contro il coronavirus.

LEGGI la news su Repubblica Bologna