Gli esami del sangue migliorano la lotta contro il cancro alla prostata

2021-08-13T18:32:13+00:00 14 Agosto 2021|Attualità|

Tre anni fa, il National Board of Health and Care ha detto no allo screening pubblico per il cancro alla prostata, che ha scatenato la febbre gialla nella Prostate Cancer Society, tra le altre cose.

Per questo motivo, il Consiglio nazionale della sanità e della cura indica il rischio di sovradiagnosi, ovvero, in connessione con l’esame, si riscontrano tumori a crescita lenta e/o tumori benigni, che non rappresenteranno mai un rischio per il paziente.

LEGGI la notizia su tecnosuper.net