Covid, gli anticorpi nel sangue predicono il rischio post-vaccino

2021-08-04T08:32:15+00:00 4 Agosto 2021|Attualità|

Gli anticorpi neutralizzanti presenti nel sangue possono predire il rischio di venir contagiati dal Sars-Cov-2 dopo esser stati vaccinati e possono essere un marcatore predittivo affidabile per valutare la necessità di una terza dose per proteggere dalle varianti emergenti.

LEGGI la news su Ansa.it