Pontassieve, donazioni in calo per l’incompatibilità dei medici abilitati

2021-07-29T16:12:46+00:00 30 Luglio 2021|Attualità|

“La situazione è davvero grave: a causa della mancanza di medici abilitati alle visite di idoneità alla donazione, le associazioni territoriali dei donatori di sangue rischiano di interrompere un servizio così importante e fondamentale per la salute di tutti noi”. L’allarme arriva da Cecilia Cappelletti, capogruppo Lega nel consiglio comunale di Pontassieve.

LEGGI la notizia su lanazione.it