Maxi risarcimento per una donna che ha contratto l’epatite C dopo una trasfusione

2021-06-03T10:47:52+00:00 3 Giugno 2021|Attualità|

Diverse centinaia di migliaia di euro di risarcimento per aver contratto l’epatite C in seguito a una trasfusione avvenuta nell’ospedale di Polla (Salerno). La decisione del tribunale arriva a 40 anni di distanza da quella trasfusione ricevuta da una donna.

LEGGI la notizia su Italia2tv.it