Potenza, aperta inchiesta sul vaccino per i donatori

2021-04-16T14:32:26+00:00 17 Aprile 2021|Regole|

Secondo un’inchiesta della procura di Potenza sui furbetti del vaccino, alcuni donatori Avis si sarebbero, sottoposti a vaccino anti-Covid-19 in assenza dell’autorizzazione regionale.

Il 15 aprile in risposta è arrivato il comunicato di Avis Basilicata. L’associazione ha preso le distanze da questo tipo di comportamento e precisato che i donatori di sangue – in Basilicata – non sono inclusi nella campagna vaccinale.

LEGGI l’articolo su Potenzanews.net