Covid-19, diminuita la produzione di plasma per i plasmaderivati

2021-03-11T09:56:23+00:00 11 Marzo 2021|Primo Piano|
plasma iperimmune

L’epidemia di Covid-19 ha ridotto la raccolta plasma e quindi la produzione di farmaci plasmaderivati. Secondo il Centro nazionale sangue se nel 2020 stato raccolto un 2 per cento in meno rispetto al 2019, gennaio 2021 ha inoltre mostrato un forte calo che corrisponde al 13,5 per cento rispetto al 2020.

La diminuzione della raccolta di plasma influirà nella produzione dei plasmaderivati, che sono i farmaci salvavita di cui necessitano alcune categorie di pazienti.

LEGGI l’articolo su Ilmessaggero.it