Varese, 3mila persone donano il plasma iperimmune

2021-03-01T10:04:52+00:00 1 Marzo 2021|Primo Piano|

Sono circa 3mila le persone a Varese che hanno donato il plasma iperimmune nell’ultimo periodo per la terapia contro il Covid-19. I cittadini hanno deciso di donare non solo per aiutare altri cittadini nei reparti ospedalieri, ma anche perché, se il plasma non ha titolo anticorpale sufficiente per sconfiggere i casi più gravi, è utile per i farmaci plasmaderivati.

LEGGI l’articolo su Prealpina.it