Plasmaderivati. Il Cns, in 8 anni esportati per fini umanitari 61mila flaconi

2021-02-05T23:48:36+00:00 6 Febbraio 2021|Mondo|

Il Centro nazionale sangue ha coordinato in otto anni la donazione di 61mila flaconi di farmaci plasmaderivati per i pazienti emofilici.

Il medicinali salvavita sono stati donati dall’Italia a paesi come El Salvador, Afghanistan, Albania, Armenia e Palestina.

LEGGI l’articolo su Quotidianosanità.it