Ungheria, i Cavalieri di Sangue in aiuto contro il Covid-19

2021-01-27T10:10:14+00:00 27 Gennaio 2021|Curiosità|
sicurezza

Vengono chiamati Cavalieri di Sangue i volontari che in motocicletta consegnano sangue, plasma e piastrine agli ospedali in Ungheria. I centauri vanno ad una velocità anche di 200 km all’ora e che supera quella di un’ambulanza, per portare l’emocomponente dove necessario, il prima possibile.

LEGGI l’articolo su Euronews.com