Il Covid-19 potrebbe essere più grave per i pazienti con malattie del sangue

2021-01-15T10:00:46+00:00 15 Gennaio 2021|Attualità|

Uno studio pubblicato su Lancet Hematology indica una possibile maggiore gravità di infezione da Covid-19 nei pazienti onco-ematologici. Le persone con malattie del sangue sono oggi in Italia circa 33mila.

LEGGI l’articolo su Fai.informazione.it