Marche, a Fermo la raccolta plasma iperimmune è senza una sede

2020-12-31T09:43:02+00:00 31 Dicembre 2020|Primo Piano|

L’Avis provinciale di Fermo affronta il periodo legato al Covid con il crescente impegno di raccogliere plasma iperimmune. L’associazione espone le criticità nello svolgere la propria attività di volontariato.

Tra le sfide del 2020 si è confrontata con il problema dell’epidemia, con la mancanza di personale nel reparto trasfusionale e con la mancanza di una sede adatta per gestire il distanziamento.

LEGGI l’articolo su Ilrestodelcarlino.it